Le mie attività D.C.I. da Trieste

L'inizio   delle   attivazioni   D.C.I.   dalla   provincia   di Trieste:   la   mia   attività   radio   come   attivatore   dei castelli    per    il    "Diploma    dei    Castelli    Italiani" gestito   dalla   Sezione   ARI   di   Mondovì   (CN)   ebbe inizio   il   21   aprile   del   2001   con   l'attivazione   del Castello   Nuovo   di   Duino   referenza   D.C.I.   Ts-001, nell’    occasione    sono    stato    il    primo    om    ad operare   dai   castelli   della   provincia   di   Trieste   e all’epoca   in   compagnia   di   un’altra   operatore   di Trieste.     In     quel     periodo     nella     lista     delle referenze    per    la provincia             di Trieste   erano   forse   5/6   referenze,   molto   poche   rispetto   a   quella   di   oggi. Questo   e   il   risultato   di   ricerche   fatte   su   vari   testi   specializzati   e/o   varie ispezioni   fatte   sul   terreno   da   me   e   dagli   amici   della   Sezione   ARI   di   Trieste, ogni    modo    posso    dire    che    è    stata    un'occasione    per    conoscere    e    far conoscere   ad   altri   i   castelli   della   nostra   provincia   che   senza   questa   tipo   di attività rimarrebbero sconosciuti a molti! Certamente   che   il   mondo   radiantistico   ne   ha   risentito   a   questo   forte   calo della   propagazione   rispetto   al   2001   e   senza   dubbio   alla   nascita   di   questo   diploma   era   molto   migliore, erano   più   che   sufficienti   50/70   watt   e   in   poco   più   di   un   ora   si   riusciva   ad   raggiungere   il   quorum necessario per rendere valida l'attivazione! 

La nascita del targa W.C.F.V.G.

Dopo   la   nascita   de   diploma   D.C.I.   furono   molte   le   sezioni   ARI   italiane   a   istituire   vari   diplomi,   nel   2005 proposi   al   direttivo   della   sezione   di   Trieste   un   progetto   per   di   una   targa   con   il   relativo   regolamento,   il tutto    venne    approvato,    il design    è    stato    curato    da IV3KAS     (cioè     da     me)     e consisteva   in   una   targa   di allumino      personalizzata   a colori      dalle      dimensioni 180   x   130   mm.   Dopo   10 anni       viene       fatto       un “restyling”     alla     targa     e creata   anche   un   edizione diploma         in         formato cartaceo   che   viene   inviato via    e-mail    ai    richiedenti alle categorie OM/SWL. (Nell’immagine l’edizione del 2005)

Alcune mie attivazioni DCI

News W.C.F.V.G.

Clicca sulle immagini per ingrandire W.C.F.V.G.     Worked     Castles     Friuli     Venezia     Giulia diploma/targa   istituito   nel   2005   dalla   Sezione   ARI   di Trieste   e   nel   2015   un   “restyling”      e   la   realizzazione anche nella versione cartacea. Logo del diploma  
iv3kasGigi Popovič

Castelli del Friuli Venezia Giulia

Il regolamento WCFVG Il regolamento WCFVG

Le mie attività D.C.I. da Trieste

L'inizio   delle   attivazioni   D.C.I.   dalla   provincia   di   Trieste:   la   mia   attività   radio   come attivatore   dei   castelli   per   il "Diploma         dei         Castelli Italiani"          gestito          dalla Sezione   ARI   di   Mondovì   (CN) ebbe   inizio   il   21   aprile   del 2001    con    l'attivazione    del Castello     Nuovo     di     Duino referenza   D.C.I.   Ts-001,   nell’ occasione      sono      stato      il primo    om    ad    operare    dai castelli     della     provincia     di Trieste       e       all’epoca       in compagnia   di   un’altra   operatore   di   Trieste.   In   quel   periodo   nella   lista   delle   referenze per   la   provincia   di   Trieste   erano   forse   5/6   referenze, molto    poche    rispetto    a    quella    di    oggi.    Questo    e    il risultato   di   ricerche   fatte   su   vari   testi   specializzati   e/o varie   ispezioni   fatte   sul   terreno   da   me   e   dagli   amici della   Sezione   ARI   di   Trieste,   ogni   modo   posso   dire   che è   stata   un'occasione   per   conoscere   e   far   conoscere   ad altri   i   castelli   della   nostra   provincia   che   senza   questa tipo di attività rimarrebbero sconosciuti a molti! Certamente   che   il   mondo   radiantistico   ne   ha   risentito a   questo   forte   calo   della   propagazione   rispetto   al   2001   e   senza   dubbio   alla   nascita   di questo   diploma   era   molto   migliore,   erano   più   che   sufficienti   50/70   watt   e   in   poco   più di    un    ora    si    riusciva    ad    raggiungere    il    quorum    necessario    per    rendere    valida l'attivazione! 

La nascita del targa W.C.F.V.G.

Dopo   la   nascita   de   diploma   D.C.I. furono   molte   le   sezioni   ARI   italiane a    istituire    vari    diplomi,    nel    2005 proposi   al   direttivo   della   sezione   di Trieste    un    progetto    per    di    una targa   con   il   relativo   regolamento,   il tutto   venne   approvato,   il   design   è stato    curato    da    IV3KAS    (cioè    da me)    e    consisteva    in    una    targa    di allumino      personalizzata   a   colori   dalle   dimensioni   180   x   130   mm.   Dopo   10   anni   viene fatto   un   “restyling”   alla   targa   e   creata   anche   un   edizione   diploma   in   formato   cartaceo che viene inviato via e-mail ai richiedenti alle categorie OM/SWL. (Nell’immagine l’edizione del 2005)

Alcune mie attivazioni DCI

News W.C.F.V.G.

Clicca sulle immagini per ingrandire W.C.F.V.G.   Worked   Castles   Friuli   Venezia   Giulia   diploma/targa   istituito   nel 2005   dalla   Sezione   ARI   di   Trieste   e   nel   2015   un   “restyling”      e   la   realizzazione anche nella versione cartacea. Logo del diploma  
iv3kasGigi
Popovi č
EnglishFrenchGermanJapaneseRussianSlovenianSpanish

Castelli del Friuli Venezia Giulia

Il regolamento WCFVG Il regolamento WCFVG